QAS
Educazione ambientale
Virtual tour
Torna alla homepage

Funzionamento dell'impianto fotovoltaico

L’impianto fotovoltaico è costituito da un insieme di componenti meccanici, elettrici ed elettronici in grado di captare e convertire l’energia solare disponibile in energia elettrica.

Ciò avviene attraverso un fenomeno fisico, noto come effetto fotovoltaico, che sfrutta la capacità di alcuni materiali semiconduttori (es. silicio) i quali, opportunamente trattati, generano elettricità se esposti alla radiazione luminosa.
Per formare un modulo, che rappresenta il componete base di ogni impianto fotovoltaico, è necessario che più celle siano collegate tra loro in serie o in parallelo ed impachettate. Il collegamento di più moduli consentirà, infine, di realizzare impianti di produzione di energia elettrica della potenza desiderata.

Dai pannelli fotovoltaici si genera corrente continua che, inviata a un convertitore (inverter), ne esce sotto forma di corrente alternata in bassa tensione .

Attraverso il trasformatore avviene il passaggio da bassa in media tensione della corrente che, in seguito, viene immessa nella rete di distribuzione ed inviata alle utenze.



Ecologica Sangro S.p.A. | P.iva 01404160697 | T. +39 0872 713399 - 50627 | F. +39 0872 711888 - 508825 | Dati societari, note legali e cookie | sito realizzato da Zetaweb